Login

 

 

 

Home Notizie

Notizie

Piano triennale di assunzioni: incontro al Ministero

Il Ministero ha convocato le OO. SS. mercoledi 13 luglio alle ore 13,00 per discutere circa il piano triennale di assunzioni del personale docente e Ata. La convocazione è la risposta alle richieste delle OO. SS. Cisl, Uil,  Snals e Gilda, per la copertura di tutti i posti vacanti e disponibili, circa 30 mila per il personale docente e 35 mile per il personale Ata.

Il allegato il comunicato unitario.

Ultimo aggiornamento (Sabato 23 Luglio 2011 18:43)

 

I silenzi del TAR rappresentati anche al Presidente della Repubblica

La sentenza della Corte Costituzionale riguardo l'incostituzionalità delle graduatorie di coda è stata depositata lo scorso 9 febbraio e la 3ª sezione del TAR Lazio si è riunita in camera di consiglio il 3 marzo: da allora è silenzio assoluto.

Su questa situazione di incertezza, che non ha più ragion d’essere e contribuisce a dare continuità ad un interminabile contenzioso, la CISL Scuola è più volte intervenuta: da ultimo, ha ritenuto opportuno porre la questione all’attenzione del Capo dello Stato, con una lettera in cui si sottolinea la necessità di garantire la certezza dell’azione giurisdizionale e conseguentemente la regolarità dell’azione dell’amministrazione scolastica................................................

Ultimo aggiornamento (Martedì 28 Giugno 2011 20:52)

 

Precariato: la memoria della Cisl Scuola a Montecitorio

In allegato, la "memoria" depositata oggi dalla CISL Scuola presso la VII Commissione Permanente ("Cultura, scienze e istruzione") della Camera dei Deputati in occasione dell’audizione informale sull'Atto 4357 di conversione in legge del decreto-legge 70 del 13.5.2011 (“Semestre europeo - Prime disposizioni urgenti per l’economia”).

Ultimo aggiornamento (Lunedì 06 Giugno 2011 19:24)

 

Scuola: subito le procedure per il piano di assunzioni

Con una nota unitaria congiunta (vedi allegato) indirizzata al sottosegretario Letta, i segretari confederali e di categoria di Cisl, Uil, Confsal e Gilda-Unams chiedono l’urgente convocazione per aprire immediatamente il confronto sul piano straordinario di assunzione nella scuola previsto dal “decreto sviluppo”

E’ indispensabile che il piano trovi concreta attuazione in tempi utili per l’avvio dell’anno scolastico 2011/12. Come è noto, infatti, le assunzioni dovranno essere effettuate entro il prossimo mese di agosto.

Per i sindacati l’obiettivo è quello di coprire integralmente con le assunzioni a tempo indeterminato tutti i posti vacanti e disponibili di personale docente ed ATA.

Roma, 3 giugno 2011

Ultimo aggiornamento (Sabato 04 Giugno 2011 11:14)